Linee guida per la sicurezza durante la ricerca di lavoro

Internet ha reso più semplici ed efficienti molte attività della vita quotidiana. Tuttavia, ha anche messo a disposizione delle persone senza scrupoli nuovi strumenti per perpetrare scam. In linea con la mission di Indeed di aiutare le persone a trovare lavoro, ci impegniamo in modo preventivo per escludere i contenuti fraudolenti dai risultati di ricerca e fornire strumenti che consentano agli utenti in cerca di lavoro di proteggere le loro informazioni personali e il loro benessere finanziario.

Le seguenti linee guida sono state pensate per aiutare gli utenti in cerca di lavoro a riconoscere ed evitare le attività fraudolente.

Cosa fare durante la ricerca di lavoro

Assicurati che vengano utilizzati indirizzi email aziendali verificabili. Le aziende più grandi e consolidate hanno indirizzi email con domini di primo livello che corrispondono ai relativi siti web. Le comunicazioni da aziende di questo tipo in genere non provengono da indirizzi disponibili pubblicamente come yahoo o gmail. Se vieni contattato da qualcuno con un indirizzo generico, chiedigli se può utilizzare un indirizzo email di un dominio aziendale per le comunicazioni. Se non può o non vuole farlo, procedi con cautela.

Presta attenzione agli indirizzi email con nomi di aziende scritti in modo errato o "contraffatti". Spesso sono simili, ma non esattamente corrispondenti, a quelli delle aziende reali. Alcuni esempi di indirizzi sospetti sono "Info@azienda.net" invece di "Info@azienda.com" e nomi di aziende scritti in modo errato come "Info@azienda1.com" o "Info@azzienda.com".

Verifica la corrispondenza tra l'offerta di lavoro e la candidatura. Evita gli scam con offerte civetta verificando che i datori di lavoro che rispondono alle tue candidature abbiano effettivamente inserito l'offerta per cui ti sei candidato.

Presta attenzione alle posizioni con stipendi, gratifiche e flessibilità eccessivamente favorevoli. Poni domande per confermare che la posizione preveda uno stipendio (non una semplice commissione) e che vi sia una sede fisica per le operazioni quando viene proposta un'opportunità di "lavoro da casa".

Insisti per un colloquio di persona. Presta attenzione alle offerte che non prevedono un colloquio. Gli autori di scam spesso evitano gli incontri di persona ricorrendo a servizi di chat, chiamate Skype o comunicazioni con Google Hangouts quando offrono posizioni con opportunità di "lavoro da casa".

Segnala sempre le comunicazioni sospette a Indeed. Se vieni contattato da qualcuno che a tuo giudizio ha intenzioni fraudolente o mette in atto procedure aziendali sospette, contatta immediatamente Indeed.

Cosa non fare durante la ricerca di lavoro

Non effettuare mai alcun tipo di pagamento a un potenziale datore di lavoro a cui invii una candidatura tramite Indeed. L'addebito di un costo non solo rappresenta una violazione delle regole di Indeed per le aziende, ma spesso costituisce uno scam (vedi "Tipi di scam").

Non accettare mai di eseguire una transazione finanziaria per conto di un potenziale datore di lavoro. Sono inclusi la ricezione o l'esecuzione di bonifici o l'incasso di assegni ricevuti per effettuare acquisti per conto di altre persone.

Non accettare mai un'offerta che comprende l'apertura di più account e/o la pubblicazione di annunci su Indeed o su altri siti. Molto probabilmente si tratta di scam e potresti restare coinvolto in attività che comportano rischi finanziari e legali.

Non accettare mai una somma di denaro in anticipo per del lavoro che non hai eseguito. Si tratta di una tattica che viene spesso utilizzata negli scam di tipo finanziario e può esporti a considerevoli rischi legali.

Tipi di scam da evitare

Scam associati agli assegni

Questi tipi di scam puntano a indurre le persone ad assumersi inconsapevolmente il rischio di emettere un assegno scoperto. Fai attenzione agli autori di scam che sostengono di aver bisogno di aiuto da qualcuno per incassare un assegno, allo scopo di effettuare acquisti importanti o trasferimenti di denaro mentre sono fuori città. Spesso nell'ambito di queste richieste:

    • Ti viene chiesto di acquistare costose apparecchiature mediche per un familiare dell'autore dello scam.
    • Ti viene chiesto di acquistare forniture per ufficio, attrezzature o software in vista dell'apertura di una nuova sede "nella tua area".
    • Ti viene offerta la possibilità di ricevere un pagamento anticipato per del lavoro che non hai ancora eseguito e ti viene chiesto di trasferire su un altro conto un importo accreditato in eccesso.

Scam finalizzati al riciclaggio di denaro

Le aziende legittime e affidabili non richiedono mai di eseguire transazioni finanziarie o trasferimenti di denaro per proprio conto, in particolare tramite Western Union, MoneyGram o BitCoin. Anche se il denaro che ti viene richiesto di trasferire non è tuo, spesso questi individui cercano di indurre altre persone a effettuare transazioni finanziarie fraudolente al posto loro.

Scam relativi alle spedizioni

In nessuno scenario legittimo un datore di lavoro ti richiederebbe di reinviare spedizioni da casa tua. Questi scam basati sulle rispedizioni offrono posizioni con lavoro da casa, talvolta con titoli come "responsabile del merchandising" o "assistente all'elaborazione delle spedizioni". Le mansioni includono la ricezione di pacchi e la relativa spedizione a indirizzi esteri per conto di un cliente, utilizzando etichette per spedizioni preaffrancate fornite tramite email. A insaputa del nuovo "dipendente", questi pacchetti contengono:

  • Merci acquistate con carte di credito rubate, contrabbandate fuori dal paese tramite lo scam di rispedizione.
  • Vaglia postali contraffatti, distribuiti ad altri autori di scam.

Dopo aver contribuito a contrabbandare questi articoli fuori dal paese, il "dipendente" viene pagato con assegni o vaglia postali contraffatti. Altre informazioni sugli scam basati sulle rispedizioni sono disponibili sul sito web dello U.S. Postal Inspection Service.

Scam associati a commissioni

La candidatura per un lavoro non dovrebbe avere alcun costo. Gli scam associati alle commissioni non sono solo una truffa per gli utenti in cerca di lavoro, ma offrono anche un'indicazione del fatto che un'azienda è coinvolta in altre attività poco chiare. Alcune spese legittime, ad esempio per uniformi e strumenti di lavoro, possono essere richieste dopo che accetti una posizione, ma generalmente vengono detratte dal tuo stipendio una volta che hai iniziato a lavorare. Analogamente, i controlli dei precedenti personali nella maggior parte dei casi sono pagati dal datore di lavoro o offerti direttamente da un ente governativo locale e non devono essere pagati da te sotto forma di commissioni per il datore di lavoro. Le commissioni imposte arbitrariamente spesso includono:

  • commissioni su candidature
  • commissioni per l'inserimento in sistemi per la selezione del personale
  • prenotazioni di colloqui
  • commissioni sulla formazione
  • commissioni per la formattazione/riscrittura di curriculum
  • commissioni sui controlli dei precedenti personali

In caso di dubbi su un'offerta trovata su Indeed o una comunicazione ricevuta, contatta immediatamente Indeed.

Powered by Zendesk